Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 23/03/2007 @ 17:36:37, in Notizie, linkato 1576 volte)

NASCE LA PRIMA SCUOLA NAZIONALE DI MERCERIA

Per dare un futuro ad un settore merceologico che rischia di trovarsi impreparato alle sfide della modernità e coltivare il sapere antico delle arti femminili inaugura a Cesena, il 22 Aprile, la prima Scuola Nazionale di Merceria.

Come sono belle e uniche le tovaglie ricamate di una volta, è incredibile cosa potevano realizzare le nostre nonne con le loro mani d’oro. Questo sapere, l’universo delle cosiddette arti femminili, ricamo, lavori a maglia, uncinetto, sartoria, decorazioni, rischia di svanire insieme ai luoghi che lo custodivano, le mercerie. Ma forse non tutto è perduto. In Romagna, un gruppo di professionisti del settore vuole portare le mercerie e il mondo dei lavori femminili nel nuovo millennio. Il progetto fonde una visione manageriale e moderna della merceria, una profonda attenzione per le nuove mode del mercato come il bricolage, la cultura delle antiche e nobili tradizioni di lavori femminili e anche uno sguardo ai bisogni pratici di taglio e cucito.

Da queste idee nasce a Cesena, terra in cui operano da tempo importanti associazioni legate alle antiche arti femminili, la prima Scuola Nazionale di Merceria, dedicata alla “formazione professionale ed amatoriale”. L’intento è di modernizzare le mercerie e potenziare il loro ruolo come centro di aggregazione per gli appassionati di ricamo, tecniche di taglio e cucito e bricolage, con corsi per principianti ed esperti.

La Scuola si avvale dell’esperienza di Walther Soldati, fondatore nel 1982 della Fil-Mec sas, uno dei più importanti ingrossi di merceria in Italia.

A chi si rivolge:
  • Merciai o aspiranti tali che vogliono fare della loro professione un mestiere appassionante e del loro punto vendita un luogo di incontro e di scambio di idee;
  • Aziende, grandi e piccole, operanti nel settore, che attraverso la scuola potrebbero trasmettere novità, informazioni, nuove tecniche e prodotti;
  • Appassionati di arti femminili legate alla merceria, dalle più classiche (cucito, ricamo, tombolo) alle più innovative (decoupage, perline, ecc…) che possono approfondire le proprie passioni attraverso le mercerie presenti sul territorio, con il supporto della Scuola Nazionale di Merceria.
I corsi:
  • Gestione della merceria: tipologie di prodotto; lancio di nuove proposte; stimolo all’acquisto; marketing; gestione del magazzino e cenni contabili/amministrativi.
  • La passione del “creare”: corsi base, intermedi e avanzati di perline, decoupage, biedermeier, origami, patchwork, pasta di sale, stencil, bambole, bomboniere, candele, fiori di stoffa e carta, feltro, ricamo, tombolo, uncinetto, aguglieria, taglio e cucito.

L’inaugurazione si terrà il 22 aprile in sede e vedrà la partecipazione del Sindaco di Cesena Giordano Conti, dell’Assessore alle Attività Produttive Leonardo Belli, del Consigliere Regionale Paolo Lucchi e dei rappresentanti delle associazioni di categoria, delle associazioni delle arti femminili e di diverse aziende leader del panorama nazionale e internazionale.

Con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Cesena e della Provincia di Forlì - Cesena

Per ulteriori informazioni:
Michela Mattei – Ufficio Stampa Scuola Nazionale di Merceria
ufficiostampa@scuolanazionaledimerceria.it
www.scuolanazionaledimerceria.it

Scarica il comunicato stampa in formato PDF

Vedi le immagini della Scuola

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/03/2007 @ 11:02:12, in Rassegna Stampa, linkato 1263 volte)
Articoli apparsi sulla stampa locale.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Michela (del 29/03/2007 @ 11:05:31, in Rassegna Stampa, linkato 1544 volte)
Radio Studio Delta ha intervistato il 29 marzo durante la conduzione del mattino il Presidente della Scuola Nazionale di Merceria Walther Soldati.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/03/2007 @ 15:07:41, in Corsi, linkato 1843 volte)
Il corso Gioielli d'autore si terrà il giorno giovedi 10 maggio 2007 dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Obiettivo formativo del corso
Il Corso di formazione “Gioielli d’Autore” si propone di fornire le conoscenze per creare gioielli davvero unici grazie all’apprendimento di tecniche differenti che consentono di evidenziare i diversi materiali utilizzati sfruttando al massimo gli effetti cromatici che derivano dal loro abbinamento.
Il programma, partendo dalle nozioni più elementari, sviluppa il percorso tradizionale per consentire al merciaio di acquisire nozioni che gli consentono di creare gioielli da proporre ai suoi clienti come oggetto decorativo, ma si pone anche l’obiettivo, attraverso lo stimolo della fantasia, di incrementare le vendite di materiali correlati alla creazione di “gioielli”.


Destinatari del corso
Titolari di mercerie e loro stretti collaboratori che hanno un diretto contatto con i clienti.

Programma del corso

  • Come abbinare perle di materiali e formati diversi
  • Perle abbinate a componenti in metallo
    • filo di alluminio
    • cavetto di acciaio
    • catenelle
    • perni
    • chiodi
  • Perle e spago – gioielli etnici
  • Tecnica dell’incrocio/intreccio con perle e strass
  • Come realizzare oggetti bidimensionali e tridimensionali

Informazioni pratiche
Insegnante: L. Volpini - collaboratrice di Gutermann S.p.a.

Il corso si terrà
GIOVEDI’ 10 MAGGIO 2007
dalle ore 14.00 alle ore 17.00
presso la Scuola Nazionale di Merceria
Via Quinto Bucci,323 - Cesena (FC)
Aula didattica - 2° piano

LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA

La prenotazione dovrà pervenire, entro LUNEDI’ 30 APRILE 2007, alla Scuola Nazionale di Merceria.
  • via email: info@scuolanazionaledimerceria.it
  • via fax (0547-632199)
  • telefonicamente (0547/384634)
  • tramite rappresentante
NOTA BENE: Qualora sopraggiunga l’impossibilità a partecipare, si prega di dare tempestiva comunicazione telefonica

Il corso è realizzato in collaborazione con Fil-Mec e-Shop utilizzando questi prodotti:
- Perle Prisma 4mm (Cod.Art.051315)
- Moschettoni 13mm argento (Cod.Art.840.41)
- Catena a maglia differenziata 2mm (Cod. Art. 160510)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Walther (del 29/03/2007 @ 15:27:43, in Notizie, linkato 1837 volte)

La Scuola Nazionale di Merceria sarà presente alla 3a edizione del Forum Internazionale del Merletto e del Ricamo che si svolgerà a Rimini dal 4 al 6 maggio 2007. Nell'occasione saranno presentati i corsi in programma e sarà possibile iscriversi.

La manifestazione è organizzata dall'Associazione Culturale Italia Invita presso il palacongressi della Riviera di Rimini. Altre informazioni sull'evento.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/03/2007 @ 17:45:35, in Contatti, linkato 1615 volte)
Scuola Nazionale di Merceria
Via Quinto Bucci, 323
47023 Cesena - FC
Tel. 0547 384634
Fax 0547 632199

walther@scuolanazionaledimerceria.it
www.scuolanazionaledimerceria.it

Vedi dove siamo con Google Maps

Se desideri ricevere, via posta elettronica, aggiornamenti sulle nostre attività, invia un messaggio qui .
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 03/04/2007 @ 01:04:09, in Corsi, linkato 3855 volte)
Il corso Magie di feltro si terrà il giorno giovedi 26 aprile 2007 dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Obiettivo formativo del corso
Il Corso di formazione “Magie di Feltro” vuole condurre i partecipanti alla riscoperta dello stile vintage attraverso l’apprendimento di due tecniche che consentono di creare il feltro, partendo da quella più antica con l’utilizzo d’acqua e sapone, sino ad arrivare ad una tecnica moderna che richiede l’utilizzo di lana di pecora e di un ago appositamente dedicato. La creazione della materia prima, abbinata ad un’illustrazione sulle modalità d’utilizzo dei diversi tipi di feltro industriale attualmente presenti in commercio, consentirà di dare ampio spazio alla fantasia costruendo oggetti speciali e unici.

Il programma, partendo dalla dimostrazione di come si crea il feltro, sviluppa un percorso formativo del tutto innovativo che consente di realizzare vari oggetti e accessori che ogni partecipante può proporre ai suoi clienti come oggetto decorativo, ma si pone anche l’obiettivo, attraverso lo stimolo della fantasia, di incrementare le vendite di materiali correlati alla creazione di oggetti in feltro.

Destinatari del corso
Titolari di mercerie e loro stretti collaboratori che hanno un diretto contatto con i clienti.

Programma del corso
  • Creazione del feltro:
    • Tecnica ad acqua e sapone
    • Tecnica ad ago
  • Utilizzo del feltro industriale
  • Ricamo su feltro industriale con la tecnica dell’ago
  • Tecniche per realizzare:
    • tessuto
    • cordone
    • palline
(per creare innumerevoli oggetti esclusivi)

Informazioni pratiche
Insegnante: Laura Volpini - collaboratrice di Gutermann S.p.a.

Il corso si terrà
GIOVEDI’ 26 APRILE 2007
dalle ore 14.00 alle ore 17.00
presso la Scuola Nazionale di Merceria
Via Quinto Bucci,323 - Cesena (FC)
Aula didattica - 2° piano

LA PARTECIPAZIONE E' GRATUITA

La prenotazione dovrà pervenire, entro LUNEDI’ 16 APRILE 2007, alla Scuola Nazionale di Merceria.
  • via email: info@scuolanazionaledimerceria.it
  • via fax (0547-632199)
  • telefonicamente (0547/384634)
  • tramite rappresentante
NOTA BENE: Qualora sopraggiunga l’impossibilità a partecipare, si prega di dare tempestiva comunicazione telefonica

Il corso è realizzato in collaborazione con Fil-Mec e-Shop utilizzando questi prodotti:
- Punzonatore cuore (Cod.Art.665215)
- Feltro sagomato bianco 4mm (Cod.Art.672831)
- Sapone all'olio d'oliva per feltro (Cod. Art. 673137)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Michela (del 03/04/2007 @ 23:29:40, in Scuola, linkato 1819 volte)
IL MERCIAIO
  • Cos’è la merceria: tipologie di prodotto.
  • Lancio di nuovi prodotti-stimolo all’acquisto: marketing
  • Come si gestisce una merceria: magazzino, cenni contabili/amministrativi

LA PASSIONE DEL CREARE
Programma multidisciplinare articolato su brevi corsi, è possibile scegliere quali opzioni attivare.
Argomenti previsti:
  • Perline
  • Découpage
  • Biedermeier
  • Origami
  • Patchwork
  • Pasta di sale
  • Stencil
  • Bambole
  • Bomboniere
  • Candele
  • Fiori di stoffa e carta
  • Feltro

Corsi Tematici di media durata, livelli base, intermedio e avanzato.
Argomenti previsti:
  • Ricamo
  • Tombolo
  • Uncinetto,
  • Aguglieria
  • Taglio e Cucito
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Michela (del 03/04/2007 @ 23:40:41, in Scuola, linkato 2164 volte)
Il progetto della Scuola Nazionale di Merceria nasce perché nel commercio, e nella merceria in particolare, non è più tempo di improvvisazione. Oggi è indispensabile la conoscenza di ciò che si vende, in merceria non si è solo venditori, ma soprattutto “consiglieri”. La passione con cui si lavora, l’attenzione verso i gusti e le necessità dei clienti, l’aggiornamento continuo e la professionalità nella gestione del punto vendita, sono elementi fondamentali per dare qualità e unicità al proprio lavoro.
I piccoli punti di vendita non possono più essere semplicemente un negozio in cui le merci transitano verso il consumatore finale, la professionalità e la passione delle persone che operano nel nostro settore devono creare un vero e proprio “valore aggiunto”. La dinamicità della moda e del mercato richiedono continua formazione e aggiornamento per consentire di rimanere “al passo con i tempi”.

Perché allora non sviluppare il desiderio di imparare i piccoli segreti di taglio e cucito, perché non assecondare la voglia di riscoprire il ricamo, di migliorare e applicare la propria manualità? Ogni merceria può diventare, secondo le sue capacità e possibilità, un luogo di apprendimento e di incontro non più solo un punto vendita.
In questo senso, la Scuola Nazionale di Merceria si propone di insegnare le arti femminili e le tecniche specifiche per la migliore gestione della propria merceria, e anche di mostrare concretamente, con la disposizione degli spazi nella propria sede, come sia possibile far coesistere nello stesso luogo una dimensione di apprendimento ed una di acquisto.

Trasmissione di conoscenze e saperi: questo è il concetto chiave, sia che si tratti di attuare il passaggio del testimone da una generazione all’altra di merciai, sia che si parli di aziende che vogliono comunicare i propri prodotti e interagire con i clienti. La Scuola Nazionale di Merceria vuole essere un laboratorio di crescita, un catalizzatore di idee per far prosperare e innovare il settore della merceria.

La Scuola Nazionale di Merceria si propone come punto di riferimento italiano per la formazione di una nuova generazione di merciai ma anche come luogo capace di attirare l’attenzione degli appassionati di merceria. Un centro che promuova sia la formazione iniziale che il continuo aggiornamento degli operatori di questo settore.
Un luogo di incontro per rilanciare le arti femminili legate alla merceria, dalle più classiche: cucito, ricamo, tombolo, ecc…; alle più innovative: il decoupage, le perline, ecc… Uno spazio quindi in cui poter svolgere sia i corsi di base, per riavvicinare le nuove generazioni ai lavori manuali e creativi, sia i corsi di specializzazione, per i più esperti.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 05/04/2007 @ 17:57:30, in Corsi, linkato 4148 volte)
Iscriversi ai nostri corsi è facile.

Scarica da qui la scheda di iscrizione in formato (MS Word)

Compila la scheda

Inviala alla Scuola Nazionale di Merceria in uno dei seguenti modi:


Ricorda che qualora sopraggiunga l’impossibilità a partecipare, si prega di dare tempestiva comunicazione telefonica.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 191 persone collegate

< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
29° corso "La mia merceriA" (1)
Contatti (3)
Corsi (238)
Corso di taglio e cucito (1)
Home Page: Articolo (3)
News novità in merceriA (12)
Notizie (172)
Rassegna Stampa (12)
Scuola (4)

Catalogati per mese:
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019

Gli interventi più cliccati

Titolo
Articoli (1)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quali argomenti legati alla gestione di una merceria ti piacerebbe approfondire?

 Gestione del magazzino
 Gestione delle scorte
 Cenni di contabilità
 Gestione del personale
 Gestione del cliente
 Stimolare all'acquisto
 Promozione di campagne
 Lancio di nuovi prodotti
 Come si crea la vetrina




27/06/2019 @ 08:08:55
script eseguito in 45 ms